Politica Forense

Ultimo aggiornamento .

MANIFESTAZIONE 13 MAGGIO: IL MOVIMENTO FORENSE, SI !

Il Movimento Forense aderisce alla manifestazione che si svolgerà a Roma il 13 maggio per rivendicare il Giusto Compenso per il Lavoro dei Professionisti (‘’minimi tariffari inderogabili) ed equita fiscale.

Afferma il Presidente del Movimento Forense Massimiliano Cesali "abbiamo chiesto soprattutto l'adesione dell'Organismo Congressuale Forense poiché in difetto non avremmo avuto alcun soggetto titolato a portare avanti le rivendicazioni in sede politica, l'unica sede che conta"; prosegue il Presidente "MF esattamente 1 anno fa è stato l'artefice insieme all'O.U.A. del DDL n. 3745 sull'equo compenso, quindi parteciperemo a questa manifestazione consapevoli che però questo è solo un primo passaggio, l'attività vera dovrà essere svolta presso i Partiti ed in Parlamento, senza di ciò la manifestazione del 13 si ridurra' ad un video di propaganda dei soliti noti che stanno governando l'avvocatura un questi ultimi anni e che hanno contribuito a ridurla allo stremo delle forze". Conclude Cesali a proposito della partecipazione delle altre categorie professionali (architetti, medici etc) "È un bene che ci sia un risveglio collettivo delle coscienze delle professioni, la pressione nei confronti della Politica sarà ancor maggiore e si contrasterà la logica del divide et impera che troppo spesso ci ha visto vittime di scelte a solo danno dei cittadini, l'auspicio è che nessuno faccia corse in avanti per smanie di protagonismo".


Commenti

Nessun commento.

Registrati per poter commentare.

© 2013 Movimento Forense - Sito sviluppato da Filippo Iovine