Convegni & Formazione

Ultimo aggiornamento .

MILANO,06 MAGGIO 2016 - CONVEGNO: "IL NUOVO PROCESSO TELEMATICO: CASI PRATICI E NOVITA' GIURISPRUDENZIALI"

Milano, 03.05.2016 - Dopo l'enorme successo riscosso dal precedente evento, la Sezione di Milano del Movimento Forense organizza la seconda edizione del Convegno "Il Nuovo Processo Civile Telematico: casi pratici e novità giurisprudenziali”,  che si terrà il 6 maggio 2016, ore 9.00 / 12.30,  presso l'Aula Eligio Gualdoni (di fronte alla Biblioteca Ambrosoli), Palazzo di GiustiziaMILANO

L’attività formativa costituirà per i partecipanti un prezioso supporto tecnico-giuridico, fornendo indicazioni applicative utili e pratiche anche sulla nuova normativa contenuta nella Legge n. 132/2015, di conversione del D.L. 83/2015, che ha introdotto fondamentali novità in tema di poteri di autentica dell’avvocato e di Processo Civile Telematico. Saranno oggetto di specifica trattazione anche le più recenti pronunce giurisprudenziali in materia.

Interverranno al Convegno - per l’introduzione e i saluti - il Presidente Nazionale del Movimento Forense, Avv. Massimiliano Cesali, e il Presidente della Sezione MF di Milano, Avv. Antonino La Lumia, e - successivamente - i Relatori di grande esperienza in materia di Processo Civile Telematico: l’Avv. Edoardo Ferraro (Consigliere COA Padova e membro della relativa Commissione Informatica) e l’Avv. Gianmaria Vito Livio Bonanno, entrambi Responsabili del Dipartimento Nazionale di Giustizia Telematica del Movimento Forense e coordinatori di “Foro Telematico” (blog in materia di PCT del Movimento Forense), nonché l’Avv. Adriano Scardaccione del Foro di Roma e l’Avv. Pasquale Orrico del Foro di Milano.

Modererà gli interventi l'Avv. Gaetano Napolitano, Presidente della Sezione MF di Avellino e Referente C.N.F. per l'Informatica presso il C.O.A. di Avellino.  

L'evento è GRATUITO ed è stato accreditato per la formazione continua degli avvocati dal C.O.A. di Milano con 2 CREDITI (diritto processuale civile).

Sono disponibili 90 posti.

 Ricordiamo che - ai fini dell’iscrizione - è necessario inviare preventivamente via e-mail (movforensemilano@gmail.com) i seguenti dati:

 - Foro di appartenenza;

- codice fiscale;

- indirizzo di studio.

PER SCARICARE LA LOCANDINA CLICCA QUI                                 

Avv. Antonino La Lumia

(Movimento Forense Milano) 

 

                                                                                                                  


Commenti

Nessun commento.

Registrati per poter commentare.

© 2013 Movimento Forense - Sito sviluppato da Filippo Iovine